La CNS è uno strumento che permette di identificare con certezza il cittadino online. Si tratta di una chiavetta USB oppure di una smart card, dotata di microchip e anche di tecnologia contactless, che consente di accedere ai servizi messi a disposizione dalla pubblica amministrazione in internet. Contiene dati che permettono di autenticare l’utente. Tra le PA, per esempio la emettono le Camere di commercio e le Regioni. Le Regioni se ne servono anche come CRS – Carta regionale dei servizi: la CNS – Carta nazionale dei servizi è predisposta per essere utilizzata come tessera sanitaria e inoltre per consentire l’utilizzo della firma digitale, forma di sottoscrizione utile per i documenti digitali che ha il valore legale della normale firma a penna.

La CNS è valida su tutto il territorio dello Stato italiano. L’obiettivo della sua diffusione è quello di semplificare il rapporto tra PA e utente, attraverso la velocizzazione e digitalizzazione dei servizi.

Chiedici come aderire

Inviaci un messaggio

Compila tutti i campi e accetta l'inforativa
ACCETTO DI INVIARE I MIEI DATI
(LEGGI E FIRMA LA NORMATIVA LEGGI L'INFORMATIVA)