Centro Rampi Onlus

Informativa

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO UE 679/2016 ART. 13-14 GDPR – Decreto Legislativo 10 agosto 2018 , n. 101 

Gentile Interessato

In osservanza di quanto prevede il Regolamento Europeo 2016/679 (in sigla GDPR), Centro Rampi Onlus desidera informarLa che i dati personali da Lei forniti o da noi acquisiti nell’ambito della nostra attività, necessari per dare esecuzioni ai servizi a Lei offerti, saranno trattati nel rispetto della normativa in materia di privacy e dei principi di correttezza, di liceità, di trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Centro Rampi OnlusP.I.:97013560582  Titolare del Trattamento e DI IORIO RITA, legale rappresentante , titolare del registro Trattamenti,  responsabile nei suoi confronti del legittimo e corretto uso dei Suoi dati personali e che potrà essere contattato per qualsiasi informazione o richiesta ai seguenti recapiti:
Indirizzo: Via Altino, 16/A int. 7 - 00183 ROMA (RM)
Email: info@centrorampi.it
Telefono: 0677208197

Finalità del Trattamento
I suoi dati personali sono raccolti e trattati per le finalità riportate di seguito insieme alla base giuridica di riferimento:


FINALITÀ

DATI TRATTATI

BASE GIURIDICA

  • Nel corso del rapporto il i dati personali verranno trattati dal personale del Centro Alfredo Rampi Onlus  nell’ambito delle finalità , che sono quelle relative all’istruzione ed alla formazione degli alunni e quelle amministrative contrattuali e fiscali, cosi come definite dalla normativa vigente. Finalità di Protezione Civile.
  • I dati personali definiti come “dati sensibili” previsto dall’art. 9 del Regolamento saranno trattati esclusivamente dal personale del Centro , appositamente incaricato, secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge e nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti. Le ricordiamo che i dati sensibili sono quei dati personali “idonei a rilevare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose,  le opinioni politiche, l’adesione a partiti politici, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, nonché i dati personali idonei a rilevare lo stato di salute.
  • inviarLe via e-mail, posta e/o sms,wthatsapp, comunicazioni con riferimento ad attività didattiche, contatti telefonici.
  • Pubblicare su Social Network (Facebook, Instagram), a scopo promozionale e non commerciale, foto ed immagini video di lavori e di attività didattiche contenuti multimediali relativi ad iniziative e progetti didattici, educativi e ludici realizzati dal CENTRO ALFREDO RAMPI ONLUS ed inseriti nei Progetti Formativi.
  •  

A titolo esemplificativo e non esaustivo, nominativo, codice fiscale, partita iva, indirizzo, e-mail numero di telefono cellulare o altri elementi di identificazione personale.   Dati Sensibili        Contenuti multimediali relativi alle attività ed agli eventi ed iniziative organizzate.

Regolamento Generale Europeo sulla Protezione dei Dati - GDPR 2016/679.

 

 

 

 

Art. 7

Diritti dell’interessato
In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa, Le è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:

  • Accesso (art. 15 Regolamento UE n. 2016/679);
  • Rettifica (art. 16 regolamento UE n. 2016/679);
  • Cancellazione (art. 17 Regolamento UE n. 2016/679);
  • Limitazione (art. 18 Regolamento UE n. 2016/679);
  • Portabilità, intesa come diritto ad ottenere dal titolare del trattamento i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti (art. 20 Regolamento UE n. 2016/679);
  • Opposizione al trattamento (art. 21 Regolamento UE n. 2016/679)
  • Revoca del consenso al trattamento senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca (art. 7, par. 3 Regolamento UE n. 2016/679
  • Reclamo alla seguente Autorità di Controllo: Garante per la Protezione dei Dati Personali

D’altra parte Lei ha l’obbligo legale di fornire i suoi dati come previsto dalla normativa, ed è soggetto a sanzioni in caso contrario, sempre secondo la normativa sul trattamento di dati vigente.

 

Modalità del Trattamento

Il trattamento dei Dati è improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e minimizzazione dei dati (privacy by design); ed è effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, elaborarli e trasmetterli. Avviene ed avverrà mediante misure tecniche, a garantire, fra l’altro, la sicurezza, la riservatezza, l’integrità, dei sistemi e dei servizi, evitando il rischio di perdita, distruzione, uso illecito, nonché mediante misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati.

Ambito di Comunicazioni e Diffusione dei dati personali

I dati personali dell’Interessato potranno essere destinati ai soggetti indicati di seguito (“Destinatari”):
Possono inoltre accedere ai Suoi dati personali i soggetti interni e/o esterni al “Centro Rampi Onlus in qualità di soggetti autorizzati e/o responsabili al trattamento al fine dell’adempimento delle mansioni e dei compiti loro attribuiti in funzione delle finalità

  • Soggetti erogatori di servizi di digitali (piattaforme didattica a distanza).
  • Persone autorizzate dal titolare del registro dei trattamenti al trattamento di dati personali che hanno la necessità di svolgere attività strettamente correlate all’erogazione dei servizi per l’esercizio delle loro funzioni;
  • Soggetti, enti o Autorità competenti a cui sia obbligatorio comunicare i dati personali per adempiere ad obblighi di legge, prevenire abusi o frodi.
  • Enti pubblici
  • Possono inoltre accedere ai Suoi dati personali i soggetti interni e/o esterni al “Centro Rampi Onlus in qualità di soggetti autorizzati e/o responsabili al trattamento al fine dell’adempimento delle mansioni e dei compiti loro attribuiti in funzione delle finalità.

Periodo di conservazione dei dati

I dati raccolti sono trattati per i tempi necessari agli scopi per i quali sono stati raccolti, e comunque non oltre i tempi prescritti dalle norme di legge.I dati necessari a fini fiscali sono conservati fino a quando non siano definiti gli accertamenti relativi al corrispondente periodo di imposta, quindi per almeno 10 anni e più se la relativa annualità non è ancora prescritta ai fini fiscali.Alla scadenza i dati saranno cancellati o anonimizzati, a meno che non sussistano ulteriori finalità per la conservazione degli stessi (es. obblighi di fornitura garanzia, obblighi fiscali)Art. 5 GDPR 2016/679

 


ROMA, 17/08/2022